Che cos'è questa piattaforma?

E' un luogo virtuale, raggiungibile da qualsiasi postazione collegata in rete, dove i docenti della scuola media Don Milani di Genova possono dialogare, cooperare, scambiarsi informazioni, archiviare e rendere fruibile la documentazione utile alla loro attività professionale.

Perché una piattaforma on line?

  • Per amplificare le opportunità di partecipazione consapevole, per rendere più rapidi, interattivi ed efficaci gli scambi comunicativi. Perché la complessità e l'intensità del confronto interno alla comunità professionale non possono essere risolte solo in presenza.
  • Per rendere praticabile l'obiettivo strategico della nostra sperimentazione: coordinare gli interventi didattico educativi dei singoli e dei gruppi, mantenendo la coerenza con le linee guida del P.O.F. e del Progetto "Wikischool".
  • Per crescere professionalmente insieme: conoscersi e conoscere le idee, le intenzioni, le pratiche di tutti. Condividere i problemi, negoziare le scelte, riflettere collettivamente sugli esiti, osservare meglio le modalità con cui procediamo.
  • Per dare trasparenza e visibilità esterna al nostro lavoro e conservarne memoria, capitalizzando l'esperienza.
  • Per integrare nella comunità, rapidamente e con efficacia, i collaboratori esterni e i docenti con incarichi temporanei

Chi decide le modalità del suo funzionamento?

Tutti ed ognuno nelle sedi istituzionali del collegio e delle sue articolazioni.

Chi la gestisce?

    • Il Coordinatore del progetto, insieme all'amministratore del sito, facilita e guida il funzionamento di tutta la struttura, seguendo le indicazioni del Comitato di Coordinamento e della Direzione, a cui fornisce le informazioni di sintesi sull'andamento dei lavori.
    • I singoli Coordinatori facilitano e guidano le attività in rete dei rispettivi gruppi, curano l'archiviazione dei materiali, sollecitano il confronto quando necessario e il rispetto dei tempi, rimodellano i propri ambienti.
    • L'ufficio di Presidenza aggiorna la comunità professionale sugli impegni e le scadenze di carattere generale, interne ed esterne all'Istituto, e interagisce sulle stesse con i singoli docenti.

Cosa può fare il singolo docente in Piattaforma?

Può

· seguire il lavoro di tutti i gruppi

· comunicare e interagire con tutto il Collegio e con i gruppi di cui è membro

· consultare il calendario delle attività

· inserire nuova documentazione

Cosa deve fare il singolo docente?

· Controllare quotidianamente i flussi comunicativi e l'aggiornamento del calendario

· Interagire con i propri interlocutori quando ritiene di essere direttamente coinvolto

Chi sono gli utenti?

Attualmente sono iscritti alla piattaforma il Dirigente scolastico, tutti i docenti, i ricercatori del ITD del CNR di Genova che collaborano con la nostra scuola e che provvedono alla vita tecnologica di questo ambiente e ne studiano soluzioni migliorative, la Dot.ssa L. Botta, responsabile del monitoraggio della Sperimentazione, per conto dell'ANSAS Liguria, i membri del Comitato scientifico, il Dirigente tecnico A.M. Giliberti che ha mandato dal Ministero di monitorare la sperimentazione e i colleghi delle scuole partner impegnati nel "laboratorio di rete".

Cosa può fare un utente esterno (ospite)?

Può navigare in uno spazio dedicato, dove consulta gran parte della documentazione archiviata, ordinata per grandi temi e presentata da brevi schede esplicative che ne contestualizzano il contenuto per gli estranei alla comunità.

Ultime modifiche: Sunday, 4 December 2011, 19:10